CONTATTACI

Via Regina Teodolinda 17, Como
info@piutrend.it
335 249249

PIUTREND

  /  Lifestyle   /  Food Experience: progettare partendo dall’intrattenimento

Food Experience: progettare partendo dall’intrattenimento

Oggi andare al ristorante non significa più solo “mangiar fuori”: si cerca un’esperienza che ci permetta di dire “abbiamo passato proprio una bella serata”.

Il food è diventato cool, generando un vero spettacolo intorno al quale si palesano nuovi attori, nuove situazioni e contesti, nuovi desideri, ridefinendo il rapporto tra ristoratore e consumatore.

Si cerca la condivisione e la soddisfazione di un bisogno tutto emotivo, che si riassume solo in parte con il consumo di cibo ed è dettato da un desiderio di partecipazione al contesto a 360 gradi.

In altre parole, il food è diventato una calamita d’attrazione potentissima, perché sa rispondere ai desideri di un nuovo tipo di consumatore.

Oggi il consumatore è più esperto e consapevole in materia, più curioso, più attento ai dettagli e quindi più pretenzioso, che preferisce spendere il poco tempo libero a sua disposizione condividendo una food experience.

Ma quanto lavoro si cela dietro la necessità di soddisfare il bisogno emotivo del cliente?

È bene ripetere che l’esperienza parte dal piatto, ma non solo. sappiamo che un cibo abbia tutto un altro sapore se gustato in un ambiente dalla giusta atmosfera. Ecco quindi che lo studio degli spazi e la scelta del design interno descrivono i tratti identitari di un locale tanto quanto il suo menu. Riuscire a disegnare posti che sappiano regalare una sensazione di grande piacevolezza e un senso di familiarità è determinante per il giudizio finale sulla qualità della serata.

Costruire un format fatto di prodotto, architettura e grafica è un passaggio obbligatorio verso il successo ma oggi esistere nella realtà senza esistere sulla rete è come non esserci, per questo non può mai mancare un’attività di comunicazione.

Tutti questi elementi, ed altri ancora, sono essenziale per attribuire un preciso taglio al locale e regalare al cliente un’esperienza unica

Qui sotto ti voglio mostrare un esempio estremo di chi ha messo l’esperienza decisamente al primo posto! …tu lo faresti?

Inserisci un commento